> Distributore di etichette > Applicatore per bottiglie > LAB01

LAB01

Applicatore manuale per etichette adesive su bottiglie e contenitori cilindrici

Questo dispositivo è una etichettatrice semi-manuale regolabile per l’applicazione di etichette autoadesive per bottiglie di vino, champagne, birra e altro.

APPLICATORE DI ETICHETTE A MANOVELLA

ADATTO A BOTTIGLIE DA 13mm A 165mm DI DIAMETRO

SEPARATORE DI LINER PROTETTORE

OPZIONE STABILIZZATORE PER BOTTIGLIE LEGGERE

POSA DI ETICHETTE ADESIVE SU BOTTIGLIE

SPAZZOLA DI TENSIONE REGOLABILE

APPLICAZIONE RAPIDA E PRECISA

CONFERISCE UN ASPETTO PROFESSIONALE

Aggiungi al preventivo

Questa etichettatrice permette l’applicazione immediata e molto precisa delle etichette su tutti i tipi di contenitori cilindrici grazie ad un sistema a manovella e separazione del liner protettivo.

È anche un dispositivo molto pratico per produzioni di piccole e medie dimensioni, come nelle sidrerie, nei birrifici artigianali e altri produttori.

Il LAB01 è quindi lo strumento ideale per l’artigiano che desidera effettuare applicazioni rapide e ripetitive di etichette su bottiglie di vetro, plastica e alluminio.

Avvolgitrice regolabile per etichette adesive
Adatta a piccole e medie produzioni
Posa di etichette su contenitori cilindrici
Chiedete la scheda tecnica
Referenza Prodotto
Profondità
Larghezza
Altezza
Diametro bottiglia (mm)
Larghezza bobina (mm)
Diametro massimo bobina (mm)
Peso (kg)
LAB01
572 mm
292 mm
343 mm
12,7 à 165 mm
25 à 165 mm
12 à 304 mm
6 kg

Questa etichettatrice per bottiglie di vino è stata appositamente progettata per applicare etichette autoadesive su bottiglie e altri contenitori cilindrici. LAB01 è di interesse per il settore enologico, per il confezionamento di bottiglie di vino, ma anche per i settori dell’imballaggio industriale per illustrare deodoranti, lattine per bibite, bottiglie di plastica, bidoni, lattine, bombolette spray, barattoli, flaconi e contenitori conici.

 

Questa etichettatrice è ideale per birrifici artigianali, sidrifici biologici, ma anche apicoltori e altri artigiani che producono succhi e altre bevande.

I vantaggi principali di questo distributore di etichette autoadesive sono l’efficienza e la velocità della sua esecuzione.

 

Infatti, con una semplice rotazione della manovella il dispositivo separerà l’etichetta dal liner protettivo applicando l’adesivo sulla bottiglia. Questa velocità di applicazione è indice di un notevole risparmio di tempo a vantaggio dell’utilizzatore del LAB01 e di un netto aumento della produttività.

 

Il secondo punto di forza di questo applicatore di etichette su flaconi si manifesta attraverso la precisione dell’applicazione dei bollini adesivi. Una barra di guida regolabile posta al centro del dispositivo permette di definire la separazione tra le diverse etichette. È questa barra che avverte l’operatore della fine del posizionamento di una prima etichetta e dell’inizio della successiva come mostrato nel video di presentazione. Inoltre, l’etichettatrice automatica per bottiglie è dotata di una spazzola a tensione regolabile in base alle dimensioni e al peso del rotolo di etichette. Questa funzione consente di controllare la distribuzione delle etichette e quindi la pressione sul rotolo di uscita.

 

Il LAB01 è anche un applicatore di etichette adesive per bottiglie di vetro molto versatile. Può così accogliere qualsiasi prodotto cilindrico compreso tra 13 mm e 165 mm di diametro, permettendo la posa anche su bottiglie di tipo magnum. Questa capacità di contenimento è resa possibile da un sistema di rulli di alimentazione regolabili. L’etichettatrice semiautomatica su prodotti cilindrici permette di regolare la distanza di separazione tra i due rulli principali del dispositivo tramite le manopole di regolazione poste all’estremità anteriore del dispositivo.

 

Un’altra dimostrazione della versatilità del LAB01 è data dalla sua capacità di contenere rotoli di varie dimensioni. Il dispositivo per il posizionamento di etichette sui vasetti può quindi ospitare bobine larghe da 25 mm a 165 mm di larghezza, grazie a due barre guida che inquadrano i vari rotoli di adesivo. Per i diametri dei rotoli di etichette, l’applicatore di tamponi autoadesivi supporta rotoli da 12 mm a 304 mm.

 

Da notare che questo dispenser di etichette adesive per bottiglie è anche estremamente robusto. La superficie del LAB01 è stata interamente realizzata in acciaio alluminio anodizzato, preservando così tutti i suoi componenti dall’usura e dal tempo.

 

Si noti infine che LAB01 può essere dotato di un’opzione LAB01-BW. Questa opzione semplifica l’applicazione delle etichette su bottiglie molto leggere. È una barra di inquadratura e supporto che simula un peso maggiore dell’oggetto esercitando una pressione sul contenitore cilindrico.

 

La LAB01, etichettatrice coprente, è quindi un dispositivo ideale per la distribuzione e l’applicazione rapida e precisa di etichette su tutti i tipi di bottiglie. L’etichettatura è utle al birraio e al viticoltore che desiderano applicare etichette in modo rapido ed efficiente alle proprie bottiglie artigianali.

Come utilizzare questo applicatore di adesivi semiautomatico sulla bottiglia di vino ?

Come mettere le etichette sulle bottiglie di vino? Una volta installato il dispositivo, sarà sufficiente regolare la distanza dei rulli di alimentazione in base alla lunghezza della bottiglia. Quindi posizionare il contenitore cilindrico sui rulli e ruotare la manovella. L’etichetta si posizionerà intorno alla bottiglia in modo indipendente. Ripetere l’operazione con le bottiglie seguenti.

 

Posizionamento e caricamento del rotolo

Nella confezione di LAB01 si troverà l’etichettatrice per bottiglie, oltre a 2 barre di guida, 2 mandrini e una manovella.

Avvitare prima la manovella sul rullo di alimentazione principale. Quindi regolare la distanza tra i due rulli di alimentazione in base alla larghezza della bottiglia o altro contenitore cilindrico utilizzando le due manopole di plastica nera. Per i prodotti più piccoli il rullo principale dovrebbe toccare il rullo di gomma nera. Al contrario, per oggetti più grandi, i due rulli dovrebbero essere completamente separati. La misura ideale si vede quando la bottiglia si trova appena sopra la barra di metallo nero all’estremità del rotolo di gomma.

 

Una volta regolata la distanza, utilizzare la chiave a brugola fornita con il dispositivo e serrare le due viti poste su ciascun lato del rullo di alimentazione per fissarlo.

 

Inserire i due mozzi su ciascun lato del mandrino del rotolo di etichette. Prendere una prima barra di guida e farla scorrere lungo il cilindro di ricezione del rotolo, quindi fissala usando la manopola nera su questa stessa barra. Posizionare il rotolo di etichette sulla barra di fissaggio, in modo che l’etichetta appaia al di sopra del liner durante la distribuzione. Far scorrere la seconda barra di guida fino all’estremità esterna del rotolo di etichette, quindi fissarla nuovamente serrando la rotella.

 

Sollevare la spazzola di tensione per far passare la striscia di bollini autoadesivi attraverso di essa. Continuare ad accompagnare il nastro facendolo passare sotto la barra separatrice di etichette fino ai rulli di alimentazione. Quindi rilasciare la pressione sul rullo principale allentando le due manopole. In seguito guidare l’etichetta sotto il primo rullo nero, poi sotto il rullo di alimentazione cilindrico in metallo.

 

Una volta posizionato correttamente il liner all’esterno del dispositivo, serrare nuovamente le due manopole, girare la manovella per azionare la macchina e applicare la prima etichetta. Posizionare la spazzola regolabile sulla superficie di guida ed estrarre una nuova etichetta per verificare che la pressione della spazzola sia sufficiente.

 

Posizionare la barra di separazione centrale tra due etichette, poi serrare nuovamente la manopola. Infine posizionare la bottiglia tra i rulli di alimentazione e attivare la manovella.

Il dispositivo è finalmente installato e pronto per l’uso.

 

Manutenzione e pulizia

L’applicatore di etichette per bottiglie di plastica LAB01 non richiede praticamente alcuna manutenzione. Per l’esterno dell’unità, pulire con un panno asciutto per rimuovere polvere e sporco. Tutte le parti del dispositivo sono staccabili. Se alcuni di essi mancano o richiedono una riparazione, DERFI offre la consegna e la manutenzione di tutti i componenti di LAB01

Vuoi avere maggiori informazioni su questo prodotto?

Richiedi la scheda tecnica