> Distributore di etichette > Elettronica > LDX 8025/8050/8100

LDX 8025/8050/8100

Dispenser automatico per etichette opache larghe e lunghe

Questo distributore elettrico di etichette in rotolo è stato progettato per l’erogazione ripetuta ad alta velocità di etichette lunghe e moto larghe.

DISTRIBUTORE ELETTRICO PER ETICHETTE ADESIVE LARGHE

CELLA DI RILEVAZIONE FOTOELETTRICA

SEPARATORE AUTOMATICO DI FILM LINER

DISPENSER IN ALLUMINIO ANODIZZATO

DISTRIBUISCE PEZZI TRA 0,5 mm E 305 mm

SPAZZOLA FRENO A PRESSIONE REGOLABILE

DISTRIBUISCE FINO A 19,8cm/s

ADATTO A PRODUZIONE INTENSIVA

Add to quote

Questa attrezzatura consente la movimentazione e l’applicazione di etichette al di fuori dei formati standard. A parte le dimensioni delle etichette da distribuire, la Labelmoto © LDX 8025 – LDX 8050 – LDX 8100 ha le stesse prestazioni e funzionalità dei prodotti simili LD 8025 – LD 8050 – LD 8100.

 

Pertanto, questi distributori di etichette sono completamente automatici, in particolare grazie a un motore a coppia elevata e a una cellula di rilevamento fotoelettrica.

 

Come gli altri modelli della gamma LD, la Labelmoto © LDX 8025 – LDX 8050 – LDX 8100 è compatibile con la stragrande maggioranza dei liner, inclusi carta, vinile, acetato e lamiera.

Questo dispositivo di distribuzione automatica di etichette è anche molto robusto e sarà quindi ideale per l’uso su tavoli e luoghi di lavoro in una grande produzione.

 

Labelmoto © LDX è divisa in tre modelli. Ognuno di questi tre distributori elettrici di adesivi ha una velocità di erogazione diversa dagli altri due. In questo modo, l’LDX 8025 opera ad una velocità di uscita di 5,1 cm/s, mentre l’LDX 8050 consegna le etichette ad una velocità di 10 cm/s. Infine, la LDX 8100 eroga le etichette autoadesive grandi con una portata di 19,8 cm/s.

 

Questi distributori automatici di etichette sono stati progettati e realizzati con l’obiettivo di supportare l’operatore industriale nella sua attività, e facilitare così il recupero rapido e preciso di etichette di grandi dimensioni per l’imballaggio.

Demander la fiche technique
REFERENZA PRODOTTO
DIAMETRO MANDRINO (mm)
LARGHEZZA ROTOLO MAX (mm)
DIAMETRO ROTOLO MAX (mm)
LUNGHEZZA DISTRIBUZIONE (mm)
VELOCITÀ DI DISTRIBUZIONE (cm/s)
LUNGHEZZA
LARGHEZZA
ALTEZZA
PESO (kg)
LDX8025
25 - 76 mm
3 - 203 mm
305 mm
3 - 305 mm
5,1 cm/s
277 mm
366 mm
378 mm
3,5 kg
LDX8050
25 - 76 mm
3 - 203 mm
305 mm
3 - 305 mm
10 cm/s
277 mm
366 mm
378 mm
4,3 kg
LDX8100
25 - 76 mm
3 - 203 mm
305 mm
3 - 305 mm
19,8 cm/s
277 mm
366 mm
378 mm
4,3 kg

I Labelmoto © LDX 8025 – LDX 8050 – LDX 8100 hanno la particolarità di distribuire etichette molto lunghe ma anche molto larghe. Questa è una caratteristica non comune dei distributori automatici di etichette. Queste etichettatrici possono quindi essere utilizzate per uno scopo specifico, ovvero la distribuzione di etichette molto grandi, ma è anche un dispositivo molto versatile che può quindi contenere rotoli di dimensioni più standard.

 

Pertanto questi espositori automatici di etichette saranno utilizzati principalmente per finalizzare l’imballaggio e la segnaletica sulle linee di confezionamento dei prodotti destinati alla vendita. Possono così trovare posto sui tavoli per il confezionamento di prodotti alimentari, ma anche nell’imballaggio di bottiglie di plastica, in vetro, ecc… Potremmo trovare altrettanto facilmente la Labelmoto © LDX 8025 – LDX 8050 – LDX 8100 nelle aree di spedizione per contenitori e lattine di prodotti pericolosi e infiammabili ed in particolare per pacchi e altre scatole destinate alla spedizione.

 

Questa etichettatrice dimostra quindi una grande versatilità d’uso, ma è ideale innanzitutto per l’utilizzo di etichette adesive di grandi dimensioni.

Come gli altri prodotti della gamma LD60, LDX 8025 – LDX 8050 – LDX 8100, si distingue per l’ingegnosità del suo sistema automatizzato di distribuzione delle etichette.

 

Infatti, questo dispositivo elettrico per grandi etichette autoadesive è dotato di diverse parti e funzioni che dimostrano le prestazioni, la precisione e l’elevata velocità di esecuzione di queste Labelmoto © LDX.

 

È importante notare che questi distributori automatici di separatori di liner hanno tutti un motore a coppia. Questi motori sono sviluppati con un sistema a coppia elevata per consentire la distribuzione uniforme e stabile di rotoli larghi di bollini adesivi.

 

Ma la particolarità di questo motore è che è direttamente collegato a una cellula fotoelettrica di rilevamento. Questa cella regolabile con sensori sensibili è dotata di un potente microprocessore che permette il riconoscimento delle etichette. Così, installata a livello della lama di separazione del liner, questa cellula fotoelettrica rileva l’assenza di etichette adesive al momento del recupero e comunica istantaneamente l’informazione al motore in modo che quest’ultimo attiri la rotazione del rullo e distribuisca così l’etichetta.

 

Si noti che questa cella di rilevamento è posizionata su un asse regolabile, consentendo così all’operatore industriale di definire con precisione la distribuzione delle etichette autoadesive.

 

Tutto questo forma un sistema completamente automatizzato con precisione e velocità eccezionali.

 

Infatti, per quanto riguarda la velocità di distribuzione, la Labelmoto © LDX 8025, LDX 8050 e LDX 8100 offre un’ampia gamma di velocità di flusso per soddisfare al meglio le esigenze di ogni operatore industriale.

 

L’LDX 8025 offre quindi una velocità di erogazione di 5,1 cm al secondo, l’LDX 8050 una velocità di 10 cm al secondo e infine l’LDX 8100 consegna le sue etichette grandi fino a 19,8 cm al secondo.

 

Queste diverse scelte di velocità sono state progettate per adattarsi a diversi tipi e dimensioni di produzione, e quindi offrono a ciascun utente Labelmoto © un prezioso guadagno in termini di tempo e facilità d’uso.

 

Un’altra grande caratteristica di questo distributore di etichette elettrico è il suo sistema di separazione automatica della carta di supporto con cuscinetti adesivi opachi. Per fare questo, le Labelmoto © LDX 8025 – LDX 8050 – LDX 8100 sono state dotate di una lama di separazione del liner. Questa lama non affilata è stata realizzata per separare rigorosamente i due materiali. Il film intercalare e l’etichetta prenderanno quindi direzioni opposte durante la distribuzione, consentendo una separazione pulita e regolare. Ma il secondo vantaggio di questa funzione appare sul retro del dispositivo. La Labelmoto © LDX 8025 – LDX 8050 – LDX 8100 assicura infatti il ​​recupero automatico della pellicola liner dalle etichette. Per questo è stato previsto sul dispositivo un avvolgitore per recuperare il solo liner creando un nuovo rotolo di carta di supporto. Questa funzione permette quindi all’operatore industriale di mantenere pulito il piano di lavoro.

 

Si noti, inoltre, che queste etichettatrici LD80 versione X sono estremamente robuste. Questi erogatori sono stati realizzati interamente in acciaio alluminio anodizzato. Questo rivestimento metallico protegge inizialmente tutte le parti e i componenti smontabili del dispositivo, ma offre anche al dispositivo un notevole guadagno in resistenza e quindi in durata. La Labelmoto © LDX 8025 – LDX 8050 – LDX 8100 resisterà quindi al tempo e all’usura se utilizzata in un ambiente industriale spesso favorevole a vari danni a causa della produzione intensiva. Come spiegato in precedenza, sebbene la Labelmoto © LDX sia principalmente destinata alla distribuzione di etichette lunghe e larghe, ciò non le impedisce di poter supportare bobine di dimensioni inferiori. Questa compatibilità conferisce quindi a questo distributore automatico di etichette una grande versatilità nella compatibilità delle bobine.

 

Questi distributori elettrici possono così supportare tutte le bobine con una larghezza compresa tra 3 millimetri e 203 millimetri. Inoltre, le etichettatrici possono contenere rotoli con un diametro esterno fino a 305 millimetri.

 

Infine, è importante sapere che Labelmoto © LDX 8025 – LDX 8050 – LDX 8100 è compatibile con la maggior parte dei liner di protezione.

 

Si prega di notare che, nonostante la sua grande versatilità, questo distributore di etichette non è adatto per adesivi autoadesivi trasparenti. Labelmoto © LDX 8025, LDX 8050, LDX 8100 sono riservati esclusivamente alla distribuzione di adesivi opachi. Per la distribuzione di etichette trasparenti, meglio orientarsi sul LD3500, o la versione LD60 C.

 

Sempre nell’ottica di una grande compatibilità di bobine, questi raccoglitori di etichette sono progettati per supportare rotoli di etichette grandi e lunghe. Per questo, come accennato in precedenza, il distributore automatico è dotato di un motore a coppia elevata che fornisce resistenza all’asse di svolgimento al fine di mantenere un’erogazione stabile e controllata. Allo stesso modo a livello della zona di uscita, nel dispositivo è integrata una spazzola frenante regolabile, in modo da regolare la tensione emessa sul nastro srotolato. Più pesante è il rotolo, maggiore deve essere la pressione della spazzola.

 

Un’altra caratteristica di questi distributori automatici di etichette in rotolo è l’orientamento di recupero etichette. La maggior parte dei distributori tradizionali richiede il recupero orizzontale dell’etichetta. La Labelmoto © LDX 8025 – LDX 8050 – LDX 8100 invece, ottimizzata per la distribuzione di etichette autoadesive lunghe e larghe, offre una distribuzione verticale delle etichette adesive per un miglior comfort di recupero.

 

Questo grande distributore di adesivi è ovviamente uno strumento indispensabile per qualsiasi operatore industriale che desideri aumentare notevolmente la propria produttività, e questo all’interno di un’attività che richiede l’utilizzo rapido, ripetitivo e continuo di etichette adesive lunghe e grandi.

Come utilizzare questo distributore automatico industriale?

Grazie alle sue proprietà di erogazione completamente automatica, questa etichettatrice elettrica per etichette autoadesive larghe e lunghe Labelmoto © LDX 8025 – LDX 8050 – LDX 8100, è estremamente semplice ed intuitivo da usare. L’unica cosa da fare è accendere il dispositivo collegandolo alla presa di corrente e attivando il funzionamento tramite l’interruttore ON/OFF posto sul retro del dispositivo.

 

Una volta installata la bobina di etichette e il dispositivo è in funzione, prendere semplicemente una prima etichetta adesiva dall’alto. Una nuova etichetta verrà erogata automaticamente dopo il recupero della precedente grazie alla fotocellula di rilevamento e al motore ad alta coppia del dispositivo.

 

Avvio e caricamento della bobina

Come primo passo e per motivi di sicurezza, non collegare la Labelmoto © LDX 8025 – LDX 8050 – LDX 8100 alla rete.

 

Inserire la bobina di etichette da utilizzare con il distributore di etichette. Caricare i due mandrini forniti con il dispositivo posizionandoli sul mandrino del rotolo di adesivi. Quindi far scorrere la bobina sull’asta di supporto, avendo cura di orientarla in modo che la distribuzione avvenga dalla parte superiore del rotolo di etichette autoadesive. Afferrare la barra di guida fissata sul mandrino esterno ed esercitare un perno in senso orario per bloccare l’insieme.

 

Srotolare la striscia di adesivi adesivi e guidarla attraverso le due barre di guida metalliche, quindi guidarla nuovamente sotto la spazzola del freno regolabile situata nella parte anteriore della Labelmoto © LDX 8025 – LDX 8050 – LDX 8100. Una volta che la striscia è dall’altro lato della spazzola regolabile, tirarla verso la parte superiore del distributore automatico in modo da raggiungere la lama di separazione della carta di supporto.

 

A questo punto, staccare una prima etichetta per ottenere un foglio di carta vergine. Passare questa pellicola intercalare attorno alla lama di separazione e accompagnarla all’avvolgitore di recupero. Infine bloccare la posizione grazie all’asta metallica da far scorrere sull’avvolgitore.

 

Sarà quindi necessario regolare la cella di rilevamento fotoelettrica per soddisfare le esigenze di distribuzione. Per farlo, ruotarlo semplicemente sul suo asse e mantenerlo con l’angolazione desiderata.

 

Regolare la spazzola del freno alla pressione desiderata per regolare lo svolgimento in base al peso del rotolo di etichette.

 

Infine, collegare la Labelmoto © LDX 8025 – LDX 8050 – LDX 8100 all’alimentazione e accendere il dispositivo posizionando l’interruttore ON/OFF in posizione ON.

 

Il dispenser elettrico per etichette lunghe è quindi pronto per la sua prima erogazione.

 

Cura e pulizia del distributore

I distributori automatici LDX 80 sono molto robusti e resistono facilmente all’usura e allo sporco. Quasi nessuna manutenzione è richiesta per l’esterno del dispositivo. Se si vogliono eliminare polvere o altri residui sulla superficie del dispositivo, preferire un panno asciutto.

 

Per quanto riguarda l’interno del distributore elettrico, la manutenzione dovrebbe essere preferibilmente eseguita da un professionista della manutenzione.

 

Sostituzione di parti

DERFI ha tutti i pezzi di ricambio necessari per il corretto funzionamento del Labelmoto © LDX 8025, LDX 8050 e LDX 8100. Offriamo quindi la spedizione di tutte queste parti, così come la manutenzione e la manutenzione del distributore automatico di etichette.

Vuoi avere maggiori informazioni su questo prodotto?

Richiedi la scheda tecnica